BUON COMPLEANNO ESN ITALIA

 

Oggi ESN Italia compie 20 anni e io, che ne faccio parte anche solo da un anno e mezzo, sento tutta l’importanza, la forza e l’energia di questo anniversario.

ESN è la prova tangibile che l’Europa da qualche parte, da qualche tempo, in qualche modo, esiste.

L’Europa esiste davvero e noi ne siamo il cuore pulsante.

Prima di partire, prima di vivere all’estero con tanti europei come me, prima di vederlo con i miei occhi, non avrei mai potuto capire il vero significato del progetto Erasmus.

L’Erasmus è unione, è fiducia, è fratellanza. Erasmus significa ammettere che ogni stato di questa Europa ha bisogno dell’altro per arricchirsi, per comprendersi meglio, per apprezzarsi di più.

L’Erasmus ti fa andare via dal tuo paese? no, o meglio, non solo.

L’erasmus ti fa viaggiare, in tutte le accezioni che questa parola può avere. Ti fa mettere la testa fuori dal finestrino mentre il mondo va avanti. Ti lascia guardarti intorno, ti lascia vedere cosa c’è fuori. Tu guardi e tutto là fuori va così veloce, c’è quel vento forte e bellissimo, poi rimetti la testa dentro. In un primo momento il tuo “vecchio mondo”  ti sembra così calmo e noioso, ma poi, piano piano, inizi a capire che quello che hai visto là fuori può aiutarti, può aiutare tutti.

E’ in questa fase che capisci quanto sei legato al tuo paese e quanto sei contento di poterlo cambiare e migliorare con l’aiuto dei tuoi amici europei.

E’ in questa fase che dentro di te si accende quell’energia e quella voglia di fare, quella voglia di stare insieme, di prenderti cura degli altri.

Quell’energia è l’erasmus, tu lo sai, ormai lo hai capito e lo vuoi spiegare agli altri. Lo vuoi urlare a tutti.

Oggi tutti noi di ESN festeggiamo. Festeggiamo i successi durante questi anni, festeggiamo le promesse per il futuro, festeggiamo i volontari che prima di noi hanno fatto un pezzo di ESN.

Oggi festeggiamo noi e festeggia anche la nostra Europa.

Io, che voglio bene a questo mondo, sento che nel mio piccolo lo sto cambiando. Voi?


Caterina.